L'arte non ha età

A ottobre 2021 abbiamo avviato il progetto L’arte non ha età, sostenuto dal Rotary Club Milano Est. L’iniziativa si rivolge agli over 65, che incontriamo circa una volta al mese al museo. Dopo una visita guidata tenuta da Giorgia Balestrino, organizziamo un momento conviviale sulla Terrazza Pollaiolo, in cui cerchiamo di dialogare con i visitatori sulla loro memoria del Museo e di Milano chiedendo anche suggerimenti e spunti per migliorare la visita.

La memoria storica e i ricordi del pubblico della terza età sono testimonianze preziose. I ricordi sull’arte, sul museo, sui bombardamenti del 1943, in cui è stata semi distrutta la Casa Poldi Pezzoli, già allora museo, sono molto importanti. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere queste testimonianze per poi raccontarle e riproporle, in modo che rimarranno per le generazioni future.

L’arte non ha età mira, come iniziativa di inclusione, ad aprire ancora di più le porte del museo, a coinvolgere sempre più tipi di pubblico e a stimolare il dialogo e lo scambio intergenerazionale.